Valori

Presidio e Alleanza Slow Food in Val di Fassa

Il giusto valore al cibo e alla biodiversità

“Slow Food è un’associazione internazionale no profit impegnata a ridare il giusto valore al cibo, nel rispetto di chi produce, in armonia con ambiente ed ecosistemi, grazie ai saperi di cui sono custodi i territori e le tradizioni locali. Nata nel 1986 in Italia, oggi opera in centocinquanta paesi per promuovere un’alimentazione buona, pulita e giusta per tutti.”

È così che si presenta Slow Food, come un punto di riferimento globale per chi intende impegnarsi per un mondo più giusto e sostenibile, a partire dal cibo.

I Presidi Slow Food

I Presidi Slow Food sono delle comunità che lavorano per salvare dall’estinzione razze autoctone, varietà di ortaggi e frutta, pani, formaggi e salumi, solo per citarne alcuni.
I presidi sono circa 600 e si impegnano per tramandare mestieri e tecniche di produzione, si prendono cura dell’ambiente valorizzando il paesaggio, il territorio e le culture.

Il nostro miele è Presidio Slow Food 

Dopo specifici controlli ai campioni inviati a Cuneo e le visite in azienda da parte dei responsabili del presidio, a marzo 2021 abbiamo ottenuto la certificazione Presidio Slow Food per il nostro “Miel da Mont”, una rarità biologica prodotta oltre i 1500 metri di quota. 

Siamo onorati e molto orgogliosi di essere i primi apicoltori in Trentino e nelle Alpi orientali certificati Presidio Slow Food, un riconoscimento d’eccellenza importante che premia i nostri valori e la nostra caparbietà nel produrre un miele raro e poco conveniente.

Di come produciamo il miele te ne abbiamo parlato nel racconto dedicato alle nostre api carniche.

La vacca Grigio Alpina e Slow Meat

Facciamo parte anche di Slow Meat, una campagna Slow Food che invita a mangiare meno carne ma di qualità superiore. È un stimolo a fare scelte consapevoli pensando anche all’impatto sull’ambiente, al benessere degli animali e alla tutela del lavoro.

Il Presidio Slow Food della vacca Grigio Alpina, una razza autoctona in via di estinzione, finora ha valorizzato il suo latte fieno biologico e in questo momento stiamo lavorando per modificare il Presidio aggiungendo anche le sue preziosissime carni e i formaggi biologici prodotti con il loro latte.

vacca grigio alpina al pascolo

L’osteria contadina e i cuochi dell’Alleanza

L’Alleanza Slow Food è un patto tra cuochi e piccoli produttori per lavorare insieme e promuovere i cibi del territorio buoni, puliti e giusti per salvare la biodiversità. La biodiversità rafforza la produttività degli ecosistemi mantenendoli in equilibrio a beneficio di tutte le comunità umane, animali e vegetali del pianeta.

I cuochi dell’Alleanza impiegano ogni giorno ingredienti di contadini, allevatori, casari, viticoltori, pescatori e artigiani che producono con passione nel rispetto della terra degli animali.

Dal 2021 anche la nostra osteria contadina fa parte di questa Alleanza che per noi significa unire i sapori genuini e il rispetto per la terra in piatti semplici e gustosi che raccontano il territorio e i nostri valori.

piatto cuochi alleanza slow food

I cuochi dell’Alleanza e i presidi Slow Food in trentino e nelle alpi orientali sono solo 16 e, con un po’ di vanto, siamo stati i primi ad ottenere la certificazione per il miele di alta montagna.

I progetti Slow Food promuovono un modello di agricoltura basato sulla biodiversità locale, sul rispetto del territorio e della cultura locale: valori che da sempre sentiamo nostri e che trovi nella nostra azienda agricola biologica multifunzionale di montagna.

Per te un Presidio Slow Food è una tutela, la riprova che stai acquistando prodotti di altissima qualità che sono anche “buoni, puliti e giusti”. Ed è bello sapere che anche tu, insieme a noi, scegli di rispettare l’ambiente, l’economia e le persone.